Libro: Wonder

Scritto da barbapapa il 02 Giugno 2015

wonder

Wonder è Emozionante. Non a caso il London Times l’ha definito il caso letterario dell’anno e per oltre quaranta settimana è stato nella classifica dei best seller del New York Times.

Wonder non è un romanzo facile, per nulla: ti verranno groppi in gola più di una volta e mi sono stupito di quanti pensieri mi abbiano attraversato la testa durante la lettura. E’ il prodigio di chi sa scrivere e rapire il lettore. L’autrice, R.J.Palacio (pseudonimo) è al suo primo lavoro letterario. E, chapeau, se è stata brava.

Wonder è la storia di Auggie, un ragazzino che deve fare i conti con aspetto tremendo, che gli è toccato sin dalla nascita.
Una faccia non comune, decisamente poco normale.
Nato con una deformazione facciale, la sindrome di Treacher-Collins, Auggie ce la farà a rapportarsi con i ragazzini di prima media?
Prima di allora infatti è sempre stato a casa protetto da mamma, papà e sorella.
Quanto potranno mai essere cattivi coetanei e adulti?

Non ti svelo nulla perchè rischierei di rovinare la storia ma… compralo.
Ordinalo subito, portalo sotto l’ombrellone e, come disse Nicholas Sparks a proposito: “Fatevi un favore, leggere questo libro, la vostra vita sarà migliore”.

Ne faranno anche un film? Non lo so, ma in rete ho trovato anche questo video che qualcosa lascia presagire:

Wonder
Autore:R.J.Palacio
Editore: Giunti
Anno: Maggio 2013
Pagine: 285
Prezzo indicativo: 9,90€
R.J.PalacioDue note sull’autrice: Classe 1964, R.J. Palacio ha lavorato per vent’anni in editoria come grafica e art director. Palacio è il suo pseudonimo, ispirato al nome della madre di origini colombiane. “Wonder” è il suo primo lavoro letterario. Vive a New York con il marito, due figli e due cani.
Attenzione, attenzione!
Tra tutti quelli che lasceranno qui sotto un commento e condivideranno questo post su facebook, il 7 giugno estrarremo, come già fatto altre volte, un (solo) vincitore a cui invieremo gratuitamente la nostra copia del libro di Wonder. Questa storia deve girare! Ah… nel commento consigliateci un libro da portare sotto l’ombrellone!
7 Giugno 2015, guardando questo video scoprirai il nome del vincitore/vincitrice che si è aggiudicato gratuitamente il libro Wonder che sarà spedito nei prossimi giorni:
http://youtu.be/Hxz3xNaJLGA




Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Di tutto un po'» e tag «, , ».

Commenti

17 commenti a “Libro: Wonder

  1. Prima! Ho più possibilità di essere estratta? 😛
    Allora…un libro da consigliare sotto l’ombrellone… direi “A volte ritorno” di John Niven. Un romanzo dissacrante e… non svelo di più! A me è piaciuto molto.

  2. Io consiglio “La caduta dei giganti” di Ken Follet e il resto della trilogia, “l’inverno del mondo” e “i giorni dell’eternità” mi hanno tenuto compagnia per gra parte della gravidanza ormai agli sgoccioli, un modo romanzato per ripassare la storia del novecento.
    Mi hanno appassionata!

  3. “Io sono un mito. I capolavori dell’arte che sono diventati icone del nostro tempo”: dal titolo potrebbe sembrare pesantissimo invece ti farà chiacchierare con tutti quelli accanto al tuo ombrellone, figurone assicurato! 🙂

  4. ciao io consiglio di leggere “Mi piace Spiderman e allora?” che va benissimo per i bambini (direi dai 6 anni in su) ma anche per i grandi.
    Di quante pagine è Wonder?

  5. @sara brava sei stata la primissimissima! E il libro che consigli… lo consiglio anche io! L’ho letto l’anno scorso e posso dire che è uno dei miei preferiti! Gesù che torna in terra e partecipa a Xfactor del resto non può non lasciare il segno! 🙂
    @francy grande Faletti. Non ho letto quello che consigli ma qualche altro suo libro sì. Me lo ricordavo come quello del Drive In e non gli avrei dato due lire e invece è davvero bravo…
    @Silvia Ken Follet è una garanzia. Mette sempre gli ingredienti giusti, i suoi libri sono dei must sotto l’ombrellone
    @Dora79 sono andato a documentarmi e… sembra davvero molto interessante… annotato!
    @marika bello! Vedo dove prenderelo online. Il libro di wonder ha 285 e scorre alla velocità della luce!

  6. Questo post mi tocca particolarmente perchè durante la mia seconda gravidanza, dai vari esami effettuati, risultava un’alta probabilità che la mia bimba avesse questa malformazione. Mi sono posta mille domande su come sarebbe stata la sua vita, in quel caso, poi per fortuna non l’ho sperimentato. Mi piacerebbe leggere questo romanzo per capire di più che cosa avremmo affrontato.
    Per quanto riguarda i consigli di lettura sotto l’ombrellone, ripropongo qui quanto detto nella mia intervista: Uno tra i tanti romanzi di Camilla Lackberg o Henning Mankell, che mi tengono incollata alle pagine sebbene io non sia, in teoria, amante dei gialli! E concordo anche con chi ha citato Follet, la trilogia Millennium è sensazionale, soprattutto L’inverno del mondo

  7. eccomi! quando si parla di libri ci sono sempre!
    Un libro da leggere sotto l’ombrellone? Bella domanda… io ora sto leggendo “I pilastri della terra” di Ken Follett e siccome sono agli inizi sarà lui per ora ad accompagnarmi al mare. Ma darvi un titolo di qualcosa che ho già letto… non so vi dirò il mio preferito: “Il conte di Montecristo” Sarà anche un mattone ma a me è piaciuto tanto. Mio fratello mi ha regalato ” Non ti muovere” della Mazzantini… molto bello… Mi fermo altrimenti scriverò di tutta la mia libreria 😉

  8. Eccomi. Lo leggerei volentieri, anche su una sdraio in montagna!
    I miei consiglio sono “Noi” di David Nicholls o “La frontiera invisibile” di Kilian Jornet o anche tutti e due!

  9. Ma com e che io leggo solo winnie poh a spasso nel bosco? Non so da quanto non leggo un libbro x me….proprio io che adoravo i romanzi di romano battaglia

  10. Sono ancora in tempo? La scorsa estate ho letto “Il birraio di Preston” di Cammilleri. Grazie.

  11. Molto interessante sicuramente. …se dovessi essere estratta… regalerò la copia a una mia cara amica.

  12. Ciao Daniela,
    il libro è già stato estratto tempo fa! Te lo stra consigliamo, Wonder è davvero bello. Poi ne sono usciti altri due e… ti consigliamo anche quelli (ma prima… leggiti wonder).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi