Il libro si divide in tre parti:

– nella prima parte si affronta la nuova figura di padre che sta emergendo in questi ultimi anni, cercando di evidenziarne il ruolo e le funzioni alla luce della contemporaneità, in un inevitabile confronto tra la vecchia e la nuova generazione dei papà;

– nella seconda invece, vengono presi in esame i temi più rilevanti che riguardano il rapporto padre-figli nel periodo dell’infanzia: la questione dei limiti, delle regole, del contesto affettivo, la sessualità, il ruolo delle fiabe, il rapporto con la religione e con la scuola, il tempo libero, ecc.

– nella terza e ultima parte viene analizzato il periodo dell’adolescenza, che per le sue caratteristiche è un duro campo di prova per tutti i genitori.

Ivano Baldassarre è uno psicologo/psicoterapeuta e nel libro mixa sapientementi le sue esperienze professionali e private.

Lo consiglierei? Assolutamente sì. A tutti i papà (ma lo possono chiaramente leggere anche tranquillamente le mamme!).

"Il mestiere del genitore è un mestiere difficile, ma credo sia possibile svolgerlo sufficientemente bene e con una buona soddisfazione nel momento in cui ci rapportiamo con i nostri figli in modo equilibrato e con il desiderio di scoprire un po’ più di noi stessi attraverso la relazione con loro. Si impara a fare i papà come si impara a essere uomini; è anche per questo un processo e bisogna avere pazienza e curiosità di apprendere; non siate troppo esigenti con voi stessi e sappiate perdonarvi se commettete un errore, poichè tutti noi sbagliamo.

Titolo: C’è anche il papà
Autore: Ivano Baldassarre
Edizione: Erickson
Pagine: 148
Anno: 2006
ISBN: 8879469290
 

Puoi comprarlo online, a 15€, direttamente dal sito della Casa Editrice Erickson

Nota sull’autore: Ivano Baldassarre è psicologo e psicoterapeuta. Ha 47 anni, è sposato e ha due figlie. Vive a Genova e lavora presso la ASL 3 "Genovese". Autore per l’infanzia, firma le storie della serie televisiva animata "ONDINO" in coproduzione RAI.