Bravi Bimbi > News bimbi > Attenti a cosa mettete nelle culle

Attenti a cosa mettete nelle culle

Scritto da barbapapa il 23 Novembre 2011

giochi-nella-cullaIl neonato, una volta entrato in casa dopo l’ospedale, ha sicuramente bisogno di un ambiente confortevole dove dormire.

Questa frase, di per sè, è abbastanza scontata ma manca ancora di una parola. La riformuliamo:

“Il neonato, una volta entrato in casa dopo l’ospedale, ha sicuramente bisogno di una ambiente confortevole e sicuro dove dormire”.

In questo blog abbiamo spesso parlato di sicurezza e di tutte le misure per prevenire possibili casi di SIDS.

Un nuovo consiglio arriva dalla American Academy of Pediatrics e da un recente comunicato stampa dalla Dott.ssa Lisa Martin , pediatra presso la Loyola University Health System: “I neonati dipendono in tutto e per tutto da noi. Una volta in culla, specialmente i primi tempi, non sono assolutamente ancora in grado di spostare da soli eventuali oggetti che possano dar loro fastidio o soprattutto che impediscano loro una corretta respirazione. E’ consigliabile quindi evitare di lasciarli dormire con giochi, giochini e peluche di qualsiasi natura. Eliminate tutto.”

“Sul mercato purtroppo ci sono molti giochi che non sono necessari e che rischiano di mettere in pericolo di vita i nostri figli” – ha detto la Dott.ssa Martin.
“Il pericolo che il neonato rimanga intrappolato e rischi il soffocamento è concreto”.

“Più oggetti mettiamo nelle loro culle, maggiore sarà il rischio. Specialmente per coloro che ancora non sono in grado di rotolarsi su se stessi autonomamente”.

Ovviamente questo discorso decade quando il bambino è più grande ma… è sempre meglio lasciarlo riposare libero da qualsiasi possibile vincolo.

A pensarci è tutto razionalmente ovvio. Ma… quanti di voi ci avevano pensato?





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «News bimbi» e tag «, , , ».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi