Un famoso chiropratico australiano, il dottor James Carter, ha pubblicato sul Daily Mail Australia le lastre di alcuni bambini di 7 anni che mostrano chiaramente i danni causati dall’uso eccessivo di Smartphone e Tablet alla loro spina dorsale.

Come ha spiegato il dottor Carter: “Ho iniziato a vedere molti casi di questo tipo negli ultimi due anni, specialmente in bambini e adolescenti che trascorrono troppe ore con la testa china a scrivere sms. Tali ragazzi sembrano avere una schiena a ‘zainetto’, che spesso fa male o provoca dolore a testa, collo e spalle nonché intorpidimento e dolore a mano e braccia e, addirittura, ansia”.

Secondo lo specialista il 50% delle persone affette dal “test neck” sono adolescenti in età scolare. Come evitare il disturbo? Il dottor Carter suggerisce di non restare nella stessa posizione per lunghi periodi, di evitare di dormire a pancia in giù e di usare il pc o il telefono quando si sta seduti o sdraiati sul letto. L’ideale è alzare il monitor del pc o lo schermo del telefono all’altezza degli occhi e camminare per 40 minuti almeno 4 volte a settimana.