Secondo uno studio condotto dalla Vanderbilt University, negli USA, giocare con le costruzioni fornisce una preparazione preziosa per l’apprendimento delle regole di calcolo. La ricerca ha preso in esame il comportamento di 73 bambini in età prescolare e ha seguito lo sviluppo del loro processo di apprendimento nel primo anno di scuola primaria.

Il team di esperti ha valutato le abilità spaziali, le capacità cognitive e le conoscenze matematiche acquisite dai bambini. Dai risultati della ricerca è emerso come i bambini che si erano cimentati maggiormente nell’utilizzo di costruzioni in ambito ricreativo apprendessero più facilmente le regole basilari della matematica. Inserire oggetti in spazi ben precisi, infatti, implicherebbe un particolare sviluppo delle abilità di calcolo da adulti.

Secondo gli esperti i giochi che richiedono la manipolazione di alcuni oggetti e il loro inserimento in spazi ben definiti, come anche i puzzle e non solo le costruzioni, aiuta a sviluppare un grande numero di abilità e competenze. Il gioco, come sempre, non va sottovalutato!