Ford, prendendo ispirazione dall’abitudine di portare i bambini a fare un giro in auto per conciliare il sonno, ha creato una culla speciale che simula il viaggio in macchina, con una serie di suoni e luci che i genitori possono impostare con un app per rendere il riposo quanto più somigliante possibile agli spostamenti in automobile.

La culla si chiama Max Motor Dreams e simula il movimento, le luci e i rumori di un’automobile in viaggio nelle ore notturne. Attualmente la culla è solo un progetto pilota, ma la Ford sta pensando a una produzione su larga scala.

Come ha spiegato il designer Alejandro López Bravo, che ha realizzato la culla: “opo molti anni trascorsi ad ascoltare i genitori dei neonati, ci siamo resi conto che la maggior parte di loro darebbero qualsiasi cosa per una buona (e intera) notte di sonno. Ma mentre un giro in auto può far addormentare il piccolo di casa, i poveri genitori sono costretti a continuare a essere svegli per rimanere vigili al volante. Max Motor Dreams potrebbe migliorare, davvero, la vita quotidiana di molte persone”.

Guardate come funziona.