Ad Amburgo 150 bambini, al grido di battaglia: “Gioca con me, non con il tuo cellulare“, sono scesi in piazza per protestare contro l’uso smodato dello smartphone da parte dei genitori. A indire la baby manifestazione è stato Emil Rustige di 7 anni su Facebook.

Il bambino ha poi convinto i suoi genitori a recarsi al commissariato di polizia per chiedere le autorizzazioni necessarie per marciare con gli altri bambini.

Facciamo casino perché guardi il tuo cellulare“, “Mettete la modalità aereo, ora tocca a noi“: questi alcuni dei messaggi scritti sui cartelloni tenuti in mano dai piccoli manifestanti per le strade di Amburgo.

Le forze dell’ordine hanno scortato i bambini gestendo seriamente la manifestazione, che poi ha avuto il suo epilogo all’interno di un parco giochi. Che dire… questo bambino è un grande, vorrei stringergli la mano e fargli i complimenti per la sua “adultezza”!