L’azienda americana Mobisante ha realizzato un sistema portatile che permetta di fare l’ecografia praticamente dovunque e che è  già stato approvato dalla America’s FDA (Food and Drug Administration) per il suo immediato utilizzo negli USA.

MobiUS (questo è il nome del servizio) è un economico e accessibile sistema di immagini a ultrasuoni che utilizza uno smartphone e la connessione a Internet.
E’ indicato per l’ecografia, la misurazione e l’analisi del corpo umano nei seguenti casi: fetale, addominale, cardiaco, pelvico, pediatrico, muscolo-scheletriche e muscoli periferici.
Le sue dimensioni compatte, la portabilità e la semplice interfaccia utente ne fanno un prodotto base innovativo che vedrà sicuramente nuovi sviluppi.

La tecnologia wi-fi integrata nello smartphone rende più facile per i medici condividere le immagini digitali con altri professionisti.

Al momento nonn è chiaro se il sistema a ultrasuoni MobiUS sarà mai reso disponibile per l’acquisto pubblico, quindi non precipitarti subito alla sua ricerca 🙂

Il motivo principale che potrebbe ostacolarne una diffusione pubblica è la preoccupazione che i genitori possono utilizzarlo erroneamente o interpretare le informazioni in modo sbagliato alimentando così inutili paure e allarmismi.Vale anche il rovescio della medaglia e cioè che una lettura imprecisa dell’ecografia possa dare una falsa sensazione di sicurezza.
Prima che il grande pubblico possa realmente usarlo… passarà probabilmente del tempo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ZFKwDzLbF9I[/youtube]