Oggi siamo stati ad un evento organizzato da Opel: è quasi un anno che il sistema Onstar è stato lanciato anche in Italia e le funzionalità sono sbalorditive. E’ pazzesci quanto la tecnologia possa ormai aiutarci: hai bisogno di una informazione? Non trovi più l’auto nel parcheggio del centro commerciale? Peggio, te l’hanno rubata? Vuoi sapere dov’è l’ospedale o il supermercato più vicino? Basta premere un bottone o utilizzare una App. Incredibile.

Opel-OnStar-APP

Cos’è questo “OnStar”?

E’ il nuovo servizio di connettività e assistenza personale progettato e implementato da Opel su tutti i modelli delle sue auto. In poche parole: se sei in difficoltà, premi un bottone e un operatore saprà come aiutarti.

operatore onstarE’ impressionante e l’abbiamo visto anche in azione dal vivo: in meno di trenta secondo un operatore (il call center è in Inghilterra, serve tutta europa ma gli operatori sono anche italiani) risponde in vivavoce; la macchina è in panne, si è accesa una spia, abbiamo un altro tipo di emergenza… veniamo assistiti e localizzati. Si può chiamare l’operatore anche per sapere il supermercato più vicino: le informazioni verranno inviate direttamente al navigatore. Pazzesco il livello di sofisticazione.

Opel OnStar è stra utile in caso di emergenza, che riguardi se stessi o altri utenti della strada, una caratteristica che rende questo rivoluzionario sistema un angelo custode sempre presente e pronto a salvare vite.

Se viene attivato un airbag, Opel OnStar viene allertato automaticamente. Un consulente (come detto, una persona in carne e ossa e non un computer) contatta il veicolo, nella lingua del guidatore, per capire se è necessario aiuto. In assenza di risposta, Opel OnStar localizza il veicolo attraverso il GPS e una squadra di emergenza viene immediatamente inviata nel luogo preciso dove si trova il veicolo. I consulenti OnStar sono disponibili 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. Una volta contattato il centro servizi, l’operatore resta in linea fino a quando la squadra di assistenza giunge sul luogo dell’incidente.

Connessione in remoto con Opel OnStar – l’App per smartphone

Opel OnStar APP

Ovviamente c’è un’app ma leggi che cosa fa!! 🙂
L’app permette di:

  • Contattare OnStar da qualsiasi luogo
  • Visualizzare importanti dati relativi al veicolo come la vita utile residua dell’olio motore o la pressione pneumatici
  • Bloccare o sbloccare le portiere in remoto
  • Localizzare la vettura online
  • Attivare clacson e luci in remoto
  • Inviare indicazioni stradali al navigatore della vettura
  • Gestire facilmente le impostazioni dell’hotspot Wi-Fi del veicolo (disponibile in Italia da fine 2016)

Recuperare il veicolo con la massima rapidità

Opel OnStar è anche in grado di fornire assistenza al proprietario e alle forze dell’ordine in caso di furto del veicolo. L’assistenza per furto veicolo consente a Opel OnStar di collaborare con le autorità per recuperare la vettura nel modo più rapido e sicuro possibile, facendola tornare nelle mani del proprietario. Il blocco dell’accensione permette a Opel OnStar di inviare un segnale in remoto al veicolo e bloccare l’avviamento del motore dopo la denuncia di furto.

Sempre aggiornati con la diagnostica mensile

Opel OnStar è in grado di inviare ai propri abbonati anche una email mensile contenente la diagnostica del veicolo, con i dati e le informazioni più importanti relative alla vettura. E’ inoltre possibile chiedere una verifica diagnostica in qualsiasi momento semplicemente premendo un pulsante, per esempio prima di partire per un lungo viaggio, in modo da muoversi con la massima tranquillità.

 

Nota: i servizi in connessione OnStar sono offerti in Nord America già da vent’anni e vengono utilizzati da più di 7 milioni di clienti negli Stati Uniti, in Canada, Cina e Messico. OnStar ha superato 1 miliardo di richieste dai clienti nel mondo, che contattano il servizio via telefono, app mobile o il servizio cellulare inserito sui loro veicoli.

Nota nota: I pulsanti di attivazione (blu) e per la chiamata di emergenza (rosso) sono facilmente distinguibili da un bambino e sono collocati nella console centrale o, in alcuni modelli, sullo specchietto retrovisore interno.

opel onstar