Bravi Bimbi > News bimbi > Prevedere un aborto spontaneo

Prevedere un aborto spontaneo

Scritto da barbapapa il 07 Luglio 2011

Un nuovo test innovativo potrebbe un giorno aiutare a prevenire gli  aborti spontanei prevedendo in anticipo quelle gravidanze che potrebbero avere delle difficoltà.

Il test, guidato dal Dott Kaltum Adam,  è stato sviluppato dai ricercatori del St. Mary Hospital di Manchester. La ricerca ha coinvolto 112 donne che erano nel primo trimestre di gravidanza.

Attraverso un particolare esame delle urine e del sangue i medici sono riusciti a prevedere gli aborti spontanei con un livello di precisione vicino al 90%.

Questo test non sarebbe in grado di prevenire/curare tutti gli aborti spontanei, ma i ricercatori sperano che sia in grado di dare delle indicazioni più puntuali ai dolori di stomaco e i sanguinamenti che le donne in gravidanza possono avvertire e che potrebbero costituire un segnale di aborto spontaneo.

In altre parole, questo test dice alla donna che ha dei sanguinamenti o dei dolori se sta incorrendo in un aborto spontaneo oppure no.

Attenzione: il test non previene l’aborto spontaneo.
Però identifica molto chiaramente le gravidanze a rischio. E, si spera che, una volta identificate, i dottori potrebbero provare a fare il possible per portarle a buon fine (detto comunque che, generalmente, si ha un aborto spontaneo quando il feto non è sufficientemente sano/sviluppato e quindi, portare avanti una gravidanza potrebbe essere contro natura).





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «News bimbi» e tag «, ».

Commenti

3 commenti a “Prevedere un aborto spontaneo

  1. Ma… Se la natura è davvero perfetta come dicono, allora perchè provare a salvare una gravidanza che potrebbe dare alla luce una crea5tura con dei problemi? Mah… La ricerca deve progredire, è vero, ma ci sono limiti che non dovrebbero essere valicati…

  2. Assolutamente daccordo con Paperina. E poi, se mi avessero predetto che non avrei portato a termine le prime due gravidanze, proobabilmente sarei impazzita. E’ già abbastanza brutto scoprirlo quando è già avvenuto, ma saperlo in anticipo credo sia terribile. E se è già difficile superarlo, doversi preparare per tempo credo sia atroce….

  3. d’accordissima con margherita!neankio avrei voluto sapere in anticipo ke la mia prima gravidanza sarebbe andata a finire com’è andata a finire….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi