Grazie a un annuncio su Facebook, Sofia ha ritrovato uno scatto della mamma, che ora non c’è più. la foto era finita in un cassonetto della stazione di Porta Venezia a Milano ed è stata notata da una ragazza che ha deciso di postarla sul noto social network nella speranza che potesse tornare nelle mani della legittima proprietaria.

Alice aveva scritto su Facebook: “Oggi, 11/09/2017, verso le 12.30, nella stazione di Porta Venezia a Milano, sul binario del passante S13 diretto a Pavia, ho trovato questa fotografia. Stava sopra un cestino della spazzatura e ritrae una mamma e la sua bambina, sul retro della foto una dedica commovente. Sarebbe davvero molto bello che tornasse nelle mani di questa donna. Pensate a come si sentirebbe, a cosa significherebbe per lei. Ce l’ho qui in un cassetto, magari ci metteremo dei mesi a trovare questa persona, però secondo me ce la possiamo fare”.

Il post è stato condiviso OLTRE 5mila volte e alla fine ha raggiunto la destinataria, che ha contattato subito Alice. Come ha spiegato Sofia al Il Messaggero, quella foto era il suo segnalibro e l’aveva perso. Ogni tanto i social si rivelano socialmente utili!