Il momento dell’ecografia è sempre magico per la coppia: il bambino la mamma lo sente quotidianamente in grembo ma attraverso il monitor lo può vedere (anche se a volte non si capisce nulla) e sapere se sta crescendo bene.

L’ecografia della foto è della sig.ra Donna Sayer, preoccupata di essere stata chiamata per dover fare un’altra ecografia dopo solo due settimane da quella fatta dopo 20 settimane.
Lei e Simon Biscoe, il suo compagno, sono stati rassicurati direttamente dal nascituro.
“E’ come se ci stesse dicendo che va tutto bene”, ha detto la donna.