Anche Tania Cagnotto non ha resistito alla tentazione di mostrare la sua creatura al popolo del web… la tuffatrice, infatti, ha dato alla luce la sua Maya, poco più di 3 chili di morbidezza. La piccola è nata a Bolzano ed è stata fortemente desiderata dalla sportiva e dal marito Stefano Parolin, con il quale è sposata dal 2016.

Tania, la prima donna italiana ad aver conquistato una medaglia mondiale nella specialità dei tuffi, ha condiviso con i suoi follower tutta la gravidanza, documentando la dolce attesa fino a pochi mesi dal parto. Uno dei commenti più belli allo scatto pubblicato è stato questo: “Congratulazioni… la medaglia più bella in assoluto”.

Ma la tuffatrice non ha ancora intenzione di appendere il costume al chiodo! Forse la rivedremo in acqua, forse a Tokyo 2020. Intanto, auguri!