intorno a loro si svolgano tranquillamente e senza problemi, non soltanto per il benessere degli altri, ma anche perché così possono assicurarsi una libertà d’azione maggiore, senza essere soggetti a responsabilità molto vincolanti, fattore che essi reputano decisamente importante.

Amanti della natura, adorano sentirsi liberi di scorrazzare, di pensare come vogliono, di lasciar volare la mente su tutte le meraviglie che il mondo offre.

I nati il quindicesimo giorno del mese sono governati dal numero 6 (1+5=6) e dal pianeta Venere. Coloro che sono dominati dal numero 6 possiedono, generalmente, un forte magnetismo che attrae gli altri e, in talune occasioni, arrivano persino a ispirare l’adorazione altrui.

Tuttavia, l’influsso congiunto di Venere e Urano (pianeta dominante dell’Acquario), li rende emotivi e impressionabili, e talvolta indica anche una vita amorosa alquanto fluttuante.

PREGI:
Curioso
Ingegnoso
Affettuoso

DIFETTI:
Caotico
Ipersensibile
Lunatico

I nati di oggi: Galileo Galilei (1564 – 1642 , scienziato, matematico e filosofo), Graham Hill (1929-1975, pilota automobilistico inglese), Carlo Maria Martini (1927 – , cardinale)