portare avanti le cose in una direzione positiva.

Individui molto realisti e concreti, sanno valutare attentamente le situazioni e di solito individuano proprio ciò che può essere migliorato. Se, una volta imboccata una strada, non ottengono successo, in genere non si ritirano, ma scelgono un altro percorso.

Tendono a pretendere troppo da sé stessi, perciò è importante che imparino a rilassarsi e a riposare. Inoltre, altrettanto essenziale per la loro salute è concedersi notte tranquille, di sonno ininterrotto.

I nati il ventitreesimo giorno del mese sono governati dal numero 5 (2+3=5) e dal pianeta Mercurio. Dal momento che Mercurio rappresenta rapidità di pensiero e cambiamento, i nati il 23 febbraio sono, a volte, anch’essi inclini a dimostrarsi sia eccessivamente reattivi a livello mentale, sia a cambiare molto spesso l’ambiente fisico. Il numero 23 è associato agli eventi, il che si rivela particolarmente vero per i nati il 23 febbraio, che amano essere sempre il centro dell’azione.

PREGI:
Persuasivo
Analitico
Pragmantico

DIFETTI:
Ipercritico
Negativo
Saccente

I nati di oggi: Arrigo Boito (1842 – 1918, musicista e poeta), Victor Fleming (1883 – 1949, regista cinematografico americano), Peter Fonda (1939 -, attore e regista americano).