Chiunque entra in contatto anche con la più mite di queste persone si accorgerà molto presto che occupare una posizione secondaria non è certo ciò che i nati il 28 luglio hanno in mente: essi non si accontentano mai di sopravvivere alla tempesta ma vogliono cavalcarla.

I nati il ventottesimo giorno del mese sono governati dal numero 1 (2+8=10; 1+0=1) e dal Sole. Chi è governato dal numero 1 è altamente individualista, ha sempre le idee chiare e aspira a raggiungere i vertici del proprio campo, il Sole simboleggia il fuoco e una forte energia creativa.

PREGI:
Positivo
Pieno di risorse
Dinamico

DIFETTI:
Insensibile
Isolato
Incline a opporre resistenza

I nati di oggi: Luca Barbareschi (1956-, attore, conduttore); Jacqueline Bouvier Kennedy Onassis (1929-1994, first lady e moglie di John Kenedy); Riccardo Muti (1941, direttore d’orchestra); Karl Popper (1902-1989, filosofo).