Non è semplice introdursi nel mondo, spesso solitario, di questi individui e chi desidera diventare loro amico scoprirà che bisogna essere infinitamente pazienti e comprensivi, e, soprattutto, non pretender troppo. Non è che risulti loro troppo difficile essere molto generosi; piuttosto, il problema è che non reagiscono bene quando si sentono forzati a fare una determinata cosa. Solitamente la loro risposta a tali pressioni è un allontanamento dal resto del mondo, dal punto di vista sia fisico sia emotivo.

Quando si sentono attaccati o criticati, si difendono solo fino ad un certo punto, dopodiché si rifugiano nella loro roccaforte e imparano a distinguere le persone sulla cui comprensione e solidarietà possono contare, da quelle che si dimostrano più inaffidabili. Se ritengono che una persona sia degna, sono disposti a concedergli tempo e risorse finanziarie con grande generosità.

Alcune delle difficoltà che incontrano nella loro vita, dipendono dalla loro incostante energia, dalla mancanza di una ricca vita sociale, dalle paure e dal temperamento instabile. Malgrado ciò una volta che sono riusciti a raccogliere tutte le energie disperse, sono in grado di arrivare lontano, in termini di ascesa ma anche di profondità interiore.

Sono governati dal numero 7 e dal pianeta Nettuno, e possono risultare delle persone instabili, sensibili, facendone, dei sognatori, individui assai fantasiosi. Amano i viaggi e i cambiamenti.

PREGI:
Concettuale
Sensibile
Generoso

DIFETTI:
Dispersivo
Chiuso
Solitario

I nati di oggi: Anna Magnani (1908-1973) attrice, Alessandro Manzoni (1785-1873) scrittore, Andrea Roncato (1947-) attore e comico, Maurice Ravel (1875-1937) musicista francese.