Bravi Bimbi > Primi anni > Il suo mondo in uno scarabocchio

Il suo mondo in uno scarabocchio

Scritto da barbamamma il 07 Febbraio 2010

scarabocchio-casaSembrano segni alla rinfusa,disordinati e senza senso, ma possono rivelarci le emozioni ed i sentimenti, le gioie e le paure dei nostri figli.Ecco le interpretazioni che l’esperta dà alla casa, figura simbolo essenziale nei primi anni.

La casa piccola indica un desiderio di intimità e protezione. Rivela un carattere timido, un po’ impacciato, che ha paura di affrontare la realtà ed ha bisogno di continue conferme e rinforzi affettivi.La famiglia rappresenta un riparo ed una fonte di sicurezza.Per aiutare questi bambini a superare la timidezza, è bene aprire la casa agli amichetti.

Il castello, come luogo di abitazione, indica forza, potenza, ricchezza.E’ un rifugio ideale, per sfuggire alle frustrazioni derivanti dall’aggressività che percepisce dall’ambiente in cui vive.Questo bambino è un idealista, un sognatore, ama inventare amici di gioco.
Le porte e le finestre sbarrate indicano una chiusura e difficoltà a uscire dal rifugio protettivo, per entrare in contatto col mondo. L’autore di tali disegni, ha di solito, un carattere introverso, è molto legato ai familiari, preferisce i giochi solitari, si rivela molto timido e sensibile.Egli teme di non essere all’altezza o di sentirsi a disagio nei rapporti.

Altri particolari che svelano un carattere introverso sono le porte serrate da chiavistello, le inferriate, le finestrelle tonde del solaio: tutti simboli che rivelano paura di uscire allo scoperto.
La casa grande indica apertura verso il mondo, desiderio di avere tanti amici e occupare spazi ampi. Si tratta di un bimbo generoso, che con questi slanci tende a esorcizzare la paura della solitudine.





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Primi anni» e tag «, ».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi