Ho 30 anni e ho avuto da poco un bimbo con parto cesareo. La mia domanda è la seguente: posso usare gli assorbenti interni?
LAURA

Risposta:

Cara Laura,

gli assorbenti interni sono, a mio parere, una soluzione poco consigliabile non solo in puerperio ma anche nel corso della normale mestruazione.
Favoriscono infatti il ristagno dei lochi (il materiale eliminato dopo il parto per circa 15-20 giorni) o, rispettivamente, del sangue mestruale, in vagina e dunque espongono la donna ad un maggiore rischio infettivo.
Le consiglio pertanto di usare gli assorbenti esterni tradizionali ancora per qualche giorno; presumo, d’altra parte, che la sua lochiazione stia per finire.

Corrado Morana – Medico