Durante l’allattamento, se il seno non viene svuotato alla perfezione, una piccola quota di latte ristagna all’interno dei dotti galattofori, ostruendoli.

Che cosa sono i dotti galattofori?

Si tratta della rete di piccoli canali che convogliano il latte all’esterno e che, un volta bloccati, possono facilitare a loro volta l’ingorgo mammario: il latte, cioè, ristagna abbondante all’interno della ghiandola mammaria, infiammandola.

A quel punto attaccare il piccolo al seno risulta più difficile (il capezzolo e l’areola si appiattiscono per la tensione) e spesso anche molto doloroso.

dotti galattofori