Quando si può iniziare un corso di baby yoga?

Devi chiedere informazioni presso la palestra dove intendi iscriverti, ma di solito si può iniziare già qualche settimana dopo il parto anche se probabilmente vorrai aspettare qualche mese per essere più a tuo agio. Quando il bimbo riuscirà a stare seduto da solo, probabilmente passerete ad un corso leggermente più avanzato, così pure quando il tuo piccolino avrà iniziato a gattonare e a essere molto più mobile.

Che cos’è un corso di baby yoga?

Il baby yoga fornisce al tuo bambino una stimolazione fisica e mentale, attraverso massaggi dolci e movimento. Molti corsi prevedono l’utilizzo di musice e possono suddividersi in diverse sezioni: esercizi di yoga post natale per te, seguiti da quelli dolci per il tuo piccolo.

E’ sicuro il baby yoga?

Non devi preoccuparti. Tu e il tuo bambino non dovrete cimentarvi nella posizione del loto! Lo yoga è assolutamente sicuro, sia per te che per lui. All’inizio dovrai eseguire una serie di semplici esercizi di stretching, prima di fare al tuo bambino molti massaggi estremamente dolci, tesi a stimolare i suoi muscoli, senza però che sia implicato alcun tipo di sforzo.

BAby yoga

Quali sono i benefici del baby yoga?

I dolci esercizi di stretching stimolano nel piccolo il rilascio delle endorfine, gli ormoni del benessere. Inoltre, diversi esercizi possono aiutare il bambino ad acquisre una maggiore confidenza con il proprio corpo e ad acquisire la cognizione riguardante l’equilibrio e lo spazio. Il rilassamento del corpo e della mente può addirittura aiutarlo a digerire e a dormire meglio, per non parlare del legame con te, che risulterebbe ancora più approfondito.

Perchè il baby yoga?

Perchè offre parecchi benefici sia a te che al tuo bambino e dà a entrambi la possibilità di rilassarvi. Potrai acquisire una maggiore confidenza nel toccare e “maneggiare” il tuo piccolino e, una volta che avrai appreso gli esercizi, potrai eseguirli anche a casa.