Oggi parliamo di miele, buonissimo, dolce un toccasana per i bambini , ma non per il neonato.

Si può dare il miele al neonato?

Meglio di no.

E’ sconsigliato dare il miele al neonato  (o si dovrebbe evitare di farlo) fino a quando non abbia raggiunto il primo anno di età.

Ne avevamo parlato giù qui ma è meglio ritornarci sopra.

Ai neonati generalmente il miele viene messo sul ciuccio, da vecchi rimedi  della nonna, o da “ho sentito dire che” ci viene in mente di mettere sul ciuccio un po’ di miele.

Il miele è dolce e sicuramente sarà facile che il bambino sentendo il gusto dolce del miele  prenda il ciuccio, il neonato  piange e il nostro istinto è di calmarlo in qualche modo.

Ma si può mettere il miele sul ciuccio?

O meglio, che si possa mettere non c’è dubbio, ma vediamo l’altro lato della medaglia,  fa bene al neonato  se mettiamo il miele sul ciuccio?

Il miele ai neonati non andrebbe dato per lo meno prima del primo anno di età.

Ma vediamo perché il miele non si deve dare al neonato:

  • l’assunzione del miele favorisce la comparsa di carie. I denti del bambino come starete pensando non saranno quelli definitivi, ma denti provvisori sani  sono molto importanti per lo sviluppo del bambino.
  • Il miele potrebbe contenere spore di Clostridium Botulinum , queste spore innocue per un adulto possono causare nel neonato il botulismo, dato appunto dal botulino che sprigionato da un batterio  produce una pericolosa tossina.
Questo perché l’organismo di noi adulti ha raggiunto la piena funzionalità digestiva, per cui le spore vengono distrutte dai succhi gastrici e non trovano nell’intestino l’ambiente adatto per proliferare. Invece nell’apparato digerente dei neonati possono sopravvivere e giunti nell’intestino proliferarsi e sviluppare una quantità di tossina irritante per il neonato. Non letale.
  • Il miele inoltre favorisce calorie che non sono utilizzabili per il neonato.

Ai neonati il miele non fa bene, ma è un toccasana per il bambino più grande per cui ricordate di farlo assaggiare e darne un cucchiaino al giorno al vostro bambino.