L’autunno è arrivato portando con sé splendide giornate di sole, ma anche giornate più uggiose e grigie, proprio come quella di domenica scorsa, dove si sta davvero volentieri fra le proprie mura domestiche.

Quale occasione migliore allora per accoccolarsi al calduccio a leggere o guardare un programma tv particolarmente appassionante? E poi, fare una bella merenda tutti insieme, con un bel the caldo e qualche dolcetto?

Detto, fatto…con l’aiuto della mia figliola undicenne, che ultimamente adora “pasticciare” con me ai fornelli, abbiamo preparato queste mezzelune di frolla, ripiene di golosissima crema alla nocciola, noci e pere.

Una delizia!!!!!!!

Voglio subito proporvi il procedimento, facilissimo e coinvolgente…l’importante è procurarvi, come ho fatto io, degli stampini in plastica per panzerotti e affini…è davvero divertente e il risultato…beh, poi me lo direte, eheheheh!!!!!!

Ingredienti per la pasta frolla:

(Io l’ho preparata con l’ausilio di un preparato della Molino Rossetto, ma vi metto gli ingredienti per poterla fare da voi…se volete sveltire ulteriormente il procedimento, potete anche utilizzare della frolla già pronta acquistata al super nel banco frigo!)

300 gr farina 00

80 gr zucchero

130 gr burro morbido

1 uovo intero ed 1 tuorlo

Scorza di mezzo limone grattugiata molto finemente

Mezzo cucchiaino di lievito vanigliato per dolci (facoltativo)

Per il ripieno:

Una pera kaiser sbucciata e fatta a piccoli dadini

Gherigli di noci spezzettate q.b

Crema spalmabile alla nocciola

Preparazione:

Mettete tutto nel robot da cucina ed azionate ad una forte velocità…otterrete una bella palla di impasto che metterete in frigo per circa una mezz’oretta avvolta in un foglio di pellicola alimentare.

Dopodichè, stendete la pasta col mattarello in una sfoglia di circa mezzo cm di spessore e con lo stampo o con il bordo di una tazza da colazione, otterrete dei cerchi perfetti che poggerete sullo    stampino infarinato.

Riempiteli con un cucchiaino d icrema alla nocciola, qualche pezzetto di pera e dei piccoli gherigli di noce…

mezzeluna di frollaCon una bella pressione chiudete lo stampo, e…voilà! La vostra prima mezzaluna è pronta…

Se non avete questo stampino non preoccupatevi…basta che piegate in due il disco di frolla in modo da chiuderlo, e sigillate i bordi con i rebbi di una forchetta…facile, no??!

Procedete così sino all’esaurimento della pasta frolla.

Attenzione però…non fatevi prendere dalla foga e non riempite troppo le vostre golosissime mezzelune…in cottura potrebbero spaccarsi, con conseguente perdita del ripieno e disastro, sigh!

A questo punto ricoprite una teglia da forno con della carta antiaderente ed adagiatevi ben distanti fra loro le mezzelune; infornatele a 180° per circa 20 minuti (dipende dal forno!), comunque appena sono leggermente dorate, spegnete e lasciatele intiepidire.

Servite spolverizzandole appena di zucchero a velo…

Buona merenda golosa a tutti!!!!!!!!!!

Il sito di Simona: http://pensieriepasticci.blogspot.com

Foto e ricetta a cura di Simona che ringraziamo fin da subito: a te infinita stima per l’amore e la passione che metti in tutte le tue ricette!

pensieri e pasticci