Bravi Bimbi > Shopping per genitori > Anim’ Odulos – Mitik

Anim’ Odulos – Mitik

Scritto da barbapapa il 27 Febbraio 2013

anim odulos mitik

Giocare e divertirsi. Questa è la vita di un bambino. Almeno fino a quando non arrivano i compiti e la scuola 🙂

Siamo perennemente alla ricerca di stimoli intelligenti per la nostra piccola. Non fraintendermi, non siamo quel tipo di genitori che organizza in modo seriale e militaresco la vita dei propri figli. Tutt’altro.
Ci piace però “staccarla” dal televisore e riempire parte delle sue giornate facendole fare qualcosa di creativo o attività fisica.

E… con queste giornate di pioggia? Si sta in casa. Terribile!! Il peggio del peggio del peggio! 😀

Grazie alla rete e al sito Family Nation abbiamo scoperto questo pratico gioco in cartoncino. Ordinato subito online è arrivato in men che non si dica. Giusto giusto per un weekend nevoso.

Sono degli animaletti in cartoncino, facile da costruire e divertenti da colorare.

Le tempere e gli acquerelli ce li avevamo già così ci è bastato coprire la tavola con una tovaglia cerata e dare sfogo alla creatività.

“Però tu li fai con me?” – ha chiesto la piccola
“Vaaaaaa bene!”

E così abbiamo “giocato” insieme.

Dove comperaralo: http://www.family-nation.it/mitik-animali-della-fattoria-cartoncino-90-riciclato-it.html
Quanto costa: 15,90€

Ma… attenzione! Abbiamo rotto le balle al sito Family-Nation che ci ha dato una convenzione (che trovi anche nell’area convenzioni): utilizzando il codice BRAVIBIMBI (si inserisce nel carrello prima del pagamento) avrai il 10% di sconto!
E… guarda che non ci guadagniamo nulla!

Ma ora, bando alle ciance, ecco la nostra video recensione!

Ciak, si gira!





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Shopping per genitori» e tag «, , , , ».

Commenti

8 commenti a “Anim’ Odulos – Mitik

  1. Bravi! Carinissimi. Vorrei solo dire che non è necessario acquistare gli animali già fatti. Certo saranno sicuramente migliori ma con un po’ di studio si possono anche fare da se. Io conservò sempre il cartoncino migliore delle confezioni e un giorno io è Giulia ci siamo costruiti degli animaletti…….. Chiaramente lei ha scelto quelli più semplici : giraffa e coccodrillo 🙂
    Da dire in effetti che il cartoncino non era così spesso quindi non sono durati molto ma possiamo sempre costruire degli altri no?
    I suggerimenti di shopping bravibimbi sono sempre eccellenti!!!

  2. ciao Ely, hai ragione anche tu ma per un imbranato come me che, con grosse difficoltà, è in grado di disegnare non più di un omino stilizzato…ti assicuro che i cartoncini pretagliati sono una manna dal cielo 😀

  3. Certo la comodità va sfruttata…. Voleva essere un suggerimento x quelle mamme che come me in tempi di crisi guardano al risparmio:)
    In ogni caso anch’io x i giochi intelligenti i soldi li spendo volentieri!!!

  4. Mooolto carini!!
    Anch’io cerco sempre nuove idee per giocare con Giorgio, le mie amiche dicono che la sua camera sembra un parco giochi (in cui io sono il clown!), ed oltre ai soliti giochi ci sono tanti giochi creativi: i famosissimi Sabbiarelli, gli origami da costruire, l’Ecologioco (curiosi? ve ne parlerò, prima o poi!)…..
    Ed ora vedo questi………mmmm…. indovina cosa sto pensando?
    Quasi quasi faccio un giro nel sito!
    😉

  5. Mooolto carini!!
    Anch’io cerco sempre nuove idee per giocare con Giorgio, le mie amiche dicono che la sua camera sembra un parco giochi (in cui io sono il clown!), ed oltre ai soliti giochi ci sono tanti giochi creativi: i famosissimi Sabbiarelli, gli origami da costruire, l’Ecologioco (curiosi? ve ne parlerò, prima o poi!)…..
    Ed ora vedo questi………mmmm…. indovina cosa sto pensando?
    Quasi quasi faccio un giro nel sito!
    😉

  6. Sì sì è quello!
    L’abbiamo comprato a dicembre alla casa di Babbo Natale, a Montecatini (non ve l’ho raccontatao, mea culpa).
    Sono dei mattoncini di mais colorati, somigliano ai puff di formaggio! Per giocarci serve solo una spugnetta umida, su cui “passare” i mattoncini che diventano leggermente appiccicosi e quindi assemblabili. Si possono spezzare, tagliare, modellare, ma non come si può fare con il pongo o il didò, e creare oggetti, pupazzi, animali e personaggi.
    Inoltre, parte del ricavato della vendita viene devoluto in beneficenza, in progetti sostenuti dalla ditta produttrice e sempre a favore dei bambini.
    Se il gioco piace? A Giorgio piace, ma non lo fa impazzire, anche perché forse è più adatto a bimbi più grandi, che hanno una migliore manualità e precisione, mentre all’età di Giorgio (tre anni) preferiscono la vera manipolazione, sentire la pienezza della pasta tra le mani.
    Per ora sono sulla libreria grande, vicino ai Sabbiarelli, al pongo, agli origami, e aspetto di riprovarci. Ed è sempre lui a decidere con cosa vuole giocare e cosa vuole provare. Giorno per giorno cresce ed apprezza di più tutti i giochi.
    Anche perché, in definitiva, i giochi sono tanti ed il tempo è poco…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi