Il sacco nanna

Scritto da barbapapa il 14 Ottobre 2008

Il sacco nanna nasce principalmente per ridurre il rischio delle morti bianche e far sì che il bambino dorma serenamente nella sua culla o nel suo lettino senza che si impigli nelle coperte o tra le classiche sbarre di legno o si scopra o, peggio ancora, soffochi.

Nel lettino non ci dovrebbero mai essere giocattoli o cuscini (proprio per prevenire qualsiasi rischio – vedi anche COME VA MESSO IL NEONATO NELLA CULLA) , paracolpi o coperte troppo pesanti. Il sacco nanna sembra venire incontro a tutto questo.

E’ un prodotto semplicissimo, una sorta di sacco a pelo,  dal quale escono sia le braccia che la testa. E’ caldo e disponibile mediamente in tante misure, fino ad arrivare ai 36 mesi.

Tra i tanti pro, qualche contro, ovvero: se il bambino è piuttosto vivace, infilarlo e “chiuderlo” dentro il sacco nanna può essere una impresa. Non solo, non riuscendo a “scalciare” (perchè i movimenti delle gambe sono limitati) potrebbe innervosirsi e piantare giù qualche pianto. Una volta consolato e tranquillizzato però, dormirà come un angioletto.

Quanto costa e chi vende online il sacco nanna? Trovi i sacco nanna per bambini con un range di prezzo che va mediamente tra le 20€ e le 40€. Inutile dire che sul solito Amazon trovi mille proposte: guarda qui.

Questi invece il nostro personalissimo video sul sacco nanna:

Magari dai uno sguardo a chi, tra i nostri amici convenzionati che vendono online, li offre al miglior prezzo! 😉





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Shopping per genitori» e tag «, , , , ».

Commenti

13 commenti a “Il sacco nanna

  1. Seguo sempre il vostro blog ma questo video è semplicemente stupendo!!
    Oltre all’utilità delle spiegazioni, la mini assistente ha talento!
    Un abbiraccio a tutte le mamme e i papà da una lettrice che vi segue sempre!
    Sara

  2. Ciao Sara grazie mille! Anche la mini-assistente si inchina incrociando i piedi e tendendo la gonna in segno di ringraziamento 😉

  3. Ma quant’è gioiosa questa bimbetta!!… ottima assistente, ha un futuro!!

    Un bacio mozzicoso nella pieghetta del collo!!

  4. Basta con i complimenti all’assistente nana! Altrimenti poi si convince che va bene così, che può continuare a tenerci svegli la notte… 🙂

  5. Ma sì, che basta un gridolino e vi sciogliete come burro al sole!!

    Da un certo pt di vista… anche io non vedo l’ora di stare sveglia la notte!!… aprile è ancora lontano…

  6. Prima di tutto, scusa se ti ho mandato una mail sul privato, ma non sapevo come essere sicura che mi avresti risposto, quindi grazie.

    Io acquisto abitualmente online, dai biglietti aerei quasi giornalmente per il mio capo, quelli miei della scorsa estate, fino ad un sito che spedisce da Barcellona, dove ogni giorno ci sono un sacco di offerte a saldo.

    Il dubbio che avevo io era semplicemente che, visti i prezzi così bassi che avevo trovato su questo sito, non sapevo se c’era proprio da fidarsi poi sui materiali. Tutto qui. Cmq ora guardo anche questo link che mi hai messo.

    Alessia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2019 Bravi Bimbi