Linda Akley una donna del Michigan è stata ricoverata in ospedale con forti dolori di stomaco. Dopo l’intervento subìto un anno prima, la donna era convinta non sarebbe mai potuta diventare madre a causa dell’asportazione di tessuto muscolare dall’addome.

Per nove mesi dunque, come se niente fosse, questa signora ha scambiato i dolorini che si sentono in gravidanza per contrazioni muscolari, era davvero convinta che il suo corpo si stesse abituando alla nuova condizione sino a che non è stata davvero male.

Portata in ospedale con la massima urgenza per un presunto attacco d’ernia ha partorito con taglio cesareo una bambina perfettamente sana.

Non so se il caso è degno di “Non sapevo di essere incinta” ma sicuramente potrebbe senza problemi essere raccontato in quel programma televisivo.

Quando una persona non si accorge di aspettare un bambino nella mente di chi ne ha già avuti o anche di chi ne deve ancora avere sorgono moltissimi interrogativi.

La gravidanza porta con se (generalizzando) una serie di sintomi piuttosto inequivocabili che spesso spingono la futura mamma a fare almeno un test di gravidanza. A volte questo può risultare negativo anche se si sta già aspettando. I motivi possono essere tanti e non per forza gravi: Lo si è fatto troppo presto, lo si è eseguito male, il test è scaduto, si è preso un momento della giornata in cui le urine erano troppo diluite.

Il momento migliore per farlo resta al mattino o se si vuole avere la certezza matematica si può ricorrere all’esame del sangue, quello non mente mai.

In gravidanza inoltre, è un eventualità quella che il ciclo non si fermi sono infatti stati registrati casi di donne che per tutti i nove mesi hanno continuato ad averlo come se nulla fosse partorendo poi bambini sanissimi.

Nel caso di Linda però il sospetto di una gravidanza era davvero l’ultimo pensiero. Sapeva di non poter avere bambini quindi i rischi per lei erano inesistenti.

Non so se chiamare questa nascita miracolo o colpo di fortuna, lascio a voi la decisione, nel frattempo, mi piacerebbe sapere come e quando vi siete rese conto di aspettare e se conoscete qualcuno che lo ha scoperto ormai a gravidanza avanzata!

Fatemi sapere!