Quando sei alle prese con i pannolini sporchi e tenti di ricordare quando è stata l’ultima volta che sei riuscita a chiudere occhio, giocare può essere probabilmente l’ultima cosa che ti passa per la mente.

Tuttavia giocare con il tuo bebè rappresenta una parte fondamentale del suo sviluppo e anche un meraviglioso modo per legare con lui.

Ecco cosa puoi fare, per divertirti con il tuo piccolino.

Quando è ancora molto piccolo, mostragli un giocattolo mobile, affichè lui possa osservarlo. Questo aiuterà la sua facoltà visiva.

Quando sarà in grado di gattonare, predisponi una piccola “montagna” di cuscini da poter scalare. Ciò lo aiuterà a rafforzare i muscoli e la coordinazione.

I giocattoli pieni di bottoncini da premere e che producono i suoni più diversi, aiuteranno la coordinazione mani occhi (se a te non disturba sentire all’infinito i suoni!).

Incoraggia il tuo bimbo ad imitare le tue espressioni buffe. Lui adora guardare il tuo viso, quindi gradirà moltissimo questo gioco!

Quando riuscirà a stare seduto da solo, dagli dei giocattoli fatti con materiali diversi. Questo aiuterà il bambino a rafforzarsi e a migliorare la sua destrezza.

Se vuoi farlo divertire un mondo, fagli il solletico: in questo modo migliorerà il vostro legame affettivo.

I 5 GIOCHI PREFERITI
I giochi preferiti dalle femminucce:
1. Vestire le bambole
2. Fare le costruzioni
3. Arrampicarsi
4. Giocare con l’acqua
5. Truccarsi

I giochi preferiti dai maschietti:
1. Le macchinine
2. Andare in bicicletta
3. Arrampicarsi
4. Fare le costruzioni
5. L’album di figurine