Che cos’è il colostro?

Il colostro è il primo nutrimento, ma non è assolutamente da considerarsi di serie B (rispetto al latte che seguirà naturalmente). Al contrario: il colostro è l’ideale per i primi giorni di vita del bebè e, proprio per questo, la cosa migliore che puoi fare è quella di attaccare subito dopo il parto il bimbo al seno perchè possa assicurarsene tutti i doni preziosi.

La sua formula, infatti, non ha nulla da invidiare a quella del latte “vero” e madre natua lo ha calibrato alla perfezione per consentire al piccolo di affrontare bene i suoi primi giorni di vita.

Il colostro ha una formula perfetta. Più denso e giallastro del latte, deve la sua consistenza sciropposa a un alto contenuto di proteine nutrienti, di cui il neonato ha un estremo bisogno subito dopo la sua venuta al mondo: gli servono infatti per recuperare al più presto la piccola perdita di peso (il classico calo fisiologico) che si verifica nella prima settimana di vita. E’ invece povero di grassi, per risultare poiù digeribile: stomaco e intestino del bebè, infatti, devono compiere una sorta di apprendimento per abituarsi alla nuova alimentazione, senza inutili sovraccarichi. Il primo latte, inoltre, è un concentrato di vitamine e sali minerali: è ricchissimo di betacarotene, un precursore della vitamina A responsabile anche della sua colorazione giallastra.  Inoltre, è anche un concentrato di zinco, sale minerale che ha un’azione fondamentale nel favorire e accelerare i processi di crescita. Infine, contiene ben il 45% di zuccheri, che non solo danno energia, ma che agiscono anche da lassativi, facilitando l’eliminazione, da parte del neonato, del meconio (le prime feci bruno-verdastre che il piccolo elimina subito dopo la nascita.

Ventottesima settimana di gravidanza

TU DURANTE LA VENTOTTESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA: La placenta si occuperà di trasferire i tuoi anticorpi al bambino in modo che già al momento della nascita sia immune contro alcune malattie. Se cominci a perdere del colostro, non ti preoccupare, ci farei l’abitudine ed è assolutamente normale. Se hai sangue con fattore Rh negativo, ti […]

290 comments
allattare colostro

Il colostro

Che cos’è il colostro? Il colostro è il primo nutrimento, ma non è assolutamente da considerarsi di serie B (rispetto al latte che seguirà naturalmente). Al contrario: il colostro è l’ideale per i primi giorni di vita del bebè e, proprio per questo, la cosa migliore che puoi fare è quella di attaccare subito dopo […]

2 comments
neonato

Quanto a lungo i neonati mantengono l’immunità della madre?

Durante gli ultimi tre mesi di gravidanza alcuni anticorpi della madre passano al feto attraverso la placenta. Gli anticorpi sono cellule prodotte dal sistema immunitario per combattere malattie e infezioni. La quantità e il tipo di anticorpi trasmessi al bambino dipendono dal sistema immunitario della madre. Per esempio, se la madre ha avuto la varicella, […]

2 comments

Le mille virtù del colostro

Il colostro come ben sapete è detto il primo latte, questo liquido sieroso è ricco di vitamina A di proteine e di leucociti è in questo modo che la madre, nel momento in cui non ha ancora latte, passa le sue difese immunitarie al figlio. In pochi sanno che questa sostanza, sia animale sia umana, […]

0 comments

Che cos’è il colostro

E’ un liquido denso e giallastro secreto dalla ghiandola mammaria nei primissimi giorni del parto immediatamente prima che inizi la produzione del latte. E’ composto prevalentemente di proteine molto digeribili, vitamine e sali minerali (tutte sostanze vitali per il funzionamento dell’organismo che possono essere assorbite unicamente attraverso il cibo). Il colostro aiuta il neonato ad […]

1 comment
gravidanza

E’ normale avere perdite dal seno durante la gravidanza?

Sì, è assolutamente normale e non c’è da preoccuparsi. Le perdite sono il primo latte, spesso e cremoso, chiamato colostro. Il tuo seno produce questa sostanza prima della montata lattea. Già dalla 16esima settimana di gravidanza il tuo seno si sta preparando per la nascita del bimbo, producendo questa sostanza altamente ricca di proteine. Alcune […]

0 comments
allattamento

Come è fatto il latte materno

La composizione del latte materno varia da una poppata all’altra e anche durante la stessa poppata. Il latte prodotto all’inizio della poppata (latte iniziale o primo latte) è quasi trasparente e fornisce molte proteine, lattosio e altri nutrienti; il latte prodotto alla fine della poppata (latte terminale o ultimo latte) è più bianco, più ricco […]

0 comments
allattare

Ma quando arriva il latte?

I seni si preparano a produrre latte già nel secondo trimestre di gravidanza. Nei primi giorni dopo il parto il latte ha un colorito giallo più o meno intenso; questo prezioso primo latte si chiama colostro. Dopo circa 3/5 giorni diventa più bianco ed abbondante. Il colostro è prodotto in piccolissime quantità, quelle fisiologiche per […]

0 comments