Per aborto spontaneo si intende un’interruzione involontaria della gravidanza.
Prima della dodicesima settimana di gravidanza si parla di aborto spontaneo precoce, poi di aborto spontaneo tardivo (fino alla ventiduesima settiman di gravidanza) e infine di morte fetale in utero.

Il rischio diminuisce alla fine del primo trimestre, periodo in cui si verifica circa il 75% degli aborti spontanei.

Proprio per questo motivo, molte donne aspettano di finire il primo trimestre di gravidanza per annunciare la lieta notizia.

Se questa gravidanza ti sta facendo andare nel pallone, parla con altre persone: questo aiuta a non perdere il contatto con la realtà e a ritrovare la serenità. Come vedrai, questo stato d’animo è un modo per prepararsi a diventare mamma e vivere i diversi momenti della gravidanza.

Una futura mamma piena di dubbi e domande è una donna consapevole degli enormi cambiamenti che stanno per investire la sua vita e si prepara ad affrontarli. Perciò stai tranquilla ma in guardia! Queste paure non devno toglierti la serenità.

TUTTE LE SETTIMANE DI GRAVIDANZA
Leggi la nostra guida completa su tutte le 40 settimane di gravidanza.