mamma tuttofare

Ma quanto è vero! Povere donne, povere mamme! I compagni/mariti dovrebbero, almeno per circostanza, fare un bel mea culpa! Ma anche ripetere ad alta voce: Grazie, grazie, grazie.

Non solo ci sono le nausee mattutine, le taglie che aumentano, i dolori e la stanchezza… la donna deve essere sempre attiva, è lei l’angelo del focolare! E ha bisogno di aiuto e sostegno. Mi raccomando!

Fai sentire la tua voce, condividi questa vignetta!

Al prossimo mese!