di una donna che aspetta un solo bambino.

E’ normale anche sentirsi molto stanche, o semplicemente esauste. Il tuo corpo sta facendo gli straordinari per creare due bambini sani. Dovresti cercare di riposare di più la sera ma anche durante il giorno. Anche seguire una dieta sana e fare un po’ di attività fisica ti aiuterà molto.

Un altro sintomo comune per le donne incinte è la frequente visita al bagno. L’utero inizia a ingrandirsi e fa pressione sulla vescica, che riesce a trattenere meno urina del normale. Se provi bruciore o dolore durante la minzione, contatta il medico.

Le nausee possono essere peggiori nel caso di una gravidanza multipla. Raramente diventa un problema grave, ma è sicuramente frustrante. Nausea e vomito possono presentarsi a qualunque ora. Piccoli pasti frequenti dovrebbero ridurre il problema. Molte donne hanno anche un acuirsi del senso dell’olfatto il che può provocare fastidio in presenza di certi odori e sapori.

Una gravidanza gemellare sembra causare più bruciore di stomaco, molto prima rispetto al solito. Questo perché l’utero è più largo. Degli antiacidi ti aiuteranno con i sintomi. Dopo i pasti, anziché sdraiarti, cerca di fare due passi o rimani seduta dritta per un po’, per favorire la digestione. Potresti anche avvertire una certa stitichezza. Bevi molta acqua e cerca di ingerire maggiori quantità di fibre.

Molte donne soffrono anche di sangue dal naso e mancanza d’aria in gravidanza. Questo perché le membrane mucose nel tuo corpo ricevono un aumentato flusso sanguigno, che nel naso le fa gonfiare e secernere una maggiore quantità di muco. La sensazione di mancanza d’aria potrebbe peggiorare con il progredire della gravidanza. E’ normale anche avere un battito cardiaco accelerato, dovuto a un aumento del flusso sanguigno e a un abbassamento della pressione.

Anche il seno gonfio è un sintomo molto comune, che sembra più sviluppato nel caso di una gravidanza gemellare. Noterai inoltre lo scurirsi dell’areola – la zona attorno al capezzolo. Il seno deve essere sostenuto adeguatamente durante la gravidanza.

Cose a cui pensare in questo mese:

  • Trovare un’ostetrica
  • Chiarire dubbi e preoccupazioni sulla tua assistenza medica
  • Rivolgerti a un centro di previdenza sociale se necessario

Dal medico

Durante la prima visita dal medico, ti darà tutte le informazioni concernenti la gravidanza. Fagli tutte le domande che hai ed esponigli le tue preoccupazioni. Ti farà inoltre un check-up completo che comprende:

  1. Pressione del sangue e segni vitali
  2. Esame fisico di cuore, polmoni, petto, addome e zona pelvica
  3. Questionario sull’anamnesi familiare
  4. Campione di urine
  5. Campione di sangue