Bravi Bimbi >

Archivio della categoria: culla

  1. Neogenitori: come prenderlo in braccio

    All’inizio è del tutto normale sentirsi un po’ impacciati nel “maneggiare” il neonato, ma la frequenza delle operazioni quotidiane (dalle poppate al bagnetto e alla vestizione) che vedono i neogenitori alle prese con il bebè è tale da rendere questa fase di “apprendimento” molto veloce. Nel giro di 1-2 settimane, mamma e papà diventeranno abilissimi […]

  2. La culla che simula il viaggio in auto targata Ford

    Ford, prendendo ispirazione dall’abitudine di portare i bambini a fare un giro in auto per conciliare il sonno, ha creato una culla speciale che simula il viaggio in macchina, con una serie di suoni e luci che i genitori possono impostare con un app per rendere il riposo quanto più somigliante possibile agli spostamenti in […]

  3. La culla che simula il viaggio in auto

    Il giretto in auto è una delle tecniche più collaudate per far addormentare i bambini… per questo motivo Renault e Chicco hanno unito le forze e hanno creato “Dream Cradle”, un prototipo di culla tecnologica concepito che riproduce l’oscillazione dell’automobile, anche a casa propria. Il Dream Cradle è una sorta di base su cui si […]

  4. Snoo, la culla che calma e addormenta i neonati

    Si chiama Snoo ed è la culla ipertecnologica inventata dal designer svizzero Yves Béhar e alcuni ingeneri del Mit Media Lab. La promessa è quella di far calmare e riaddormentare i neonati nel giro di 1 minuto. La culla, infatti, è dotata di sensori in grado di percepire i momenti del bambino e il suo […]

  5. Una divinità per proteggerlo dai brutti sogni

    In epoca romana la dea Cuinina era colei che proteggeva i bambini dai brutti sogni e garantiva loro un felice e sereno riposo lontano dagli spiriti maligni. Il suo nome deriva da un antico modo di definire la culla detta “cuna”.  Chi per professione cullava infanti veniva quindi chiamato “cunarius” o “cuinaria”.

  6. Bambini e creatività

    Mi verrebbe da dire: “la forza della disperazione” ma forse è eccessivo (ma anche no). Tutti i neogenitori si scontrano con un incubo che potrebbe accompagnarli a lungo: il bambino non dorme. Il bambino ha il bisogno di essere cullato. Il bambino ama stare in braccio e non c’è verso che si addormenti per i […]

  7. Preparare tutto per il bambino prima del parto

    Aggiungere un bambino alla tua vita comporta parecchi cambiamenti. Se sei già una mamma con esperienza sai esattamente a cosa ci stiamo riferendo! 🙂 Cerchiamo però ora di affrontare le cose basilari una volta uscita dall’ospedale. Cosa devi sapere per essere pronta a portare a casa il bambino? Proviamo ad esplorare alcune cose di cui […]

  8. Quasi pronti al tuo arrivo…

    Dentro il tuo armadio il trolley, il borsone e il beautycase sono pronti per l'ospedale… In camera da letto la tua culla è stata sistemata, la tua zietta ti ha pure comprato già la giostrina… questo è il fiocco nascita interamente cucito e ricamato a mano, il peluche è un ricordo preziosissimo: è il primo […]

  9. Nanna, che tortura!

    Ciao a tutti! Ho già scritto di questo argomento sul forum, ma ecco che lo riporto: Elia piange tutte, ma dico TUTTE le volte che lo metto a letto! Con il metodo di Tracy Hogg gli ho insegnato a dormire nella sua culla in pochissimi giorni, come da manuale; il problema è che Elia si […]

  10. Come va messo il neonato nella culla?

    Nella culla il bebè va rigorosamente messo sempre a pancia in su durante il sonno: su questo punto, l’intera comunità scientifica pediatrica è d’accordo.

© 2007-2019 Bravi Bimbi