Bravi Bimbi > Primi mesi > La bambina piccola ha il seno

La bambina piccola ha il seno

Scritto da barbamamma il 29 gennaio 2016

bimba

Ci sono alcuni neonati, anche di un mese, che sviluppano una specie di seno. E’ normale?

Sì. Un piccolo seno al momento della nascita o poco dopo è estremamente comune e assolutamente normale. In effetti, circa il 90% delle bambine e dei bambini sviluppa un piccolo seno.

La presenza del seno nei neonati è causata dalla grande quantità di estrogeni che la madre trasmette al bambino nel grembo. In alcuni casi gli estrogeni possono circolare nel corpo del bambino per diversi mesi dopo la nascita. In questi casi, il corpo reagisce come se fosse iniziata la pubertà: i seni si gonfiano e talvolta producono un liquido.

Non è necessario alcun trattamento; il seno di solito torna alla normalità entro due o tre settimane dalla nascita, più tardi per i bambini allattati al seno.

Nelle bambine il seno può permanere fino ai due anni, una condizione denominata telarca precoce. Anche se di solito è innnoscuo, il telarca precoce può segnalare un ipotiroidismo o anche la presenza di cisti ovariche. Anche i maschi possono avere segni di pubertà precoce, sempre causata da un disturbo ormonale.

Sia il telarca prematuro, sia la pubertà precoce sono particolarmente comuni tra i bambini di origine africana.





Info

Articolo (qui trovi il permalink) con categoria «Primi mesi» e tag «, , ».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2007-2016 Bravi Bimbi