Ti hanno detto che andrai incontro a un parto cesareo oppure l’hai anche proprio pianificato.

Ti hanno già spiegato bene che succede in sala parto durante un cesareo e come ti devi preparare per un taglio cesareo ma hai ancora dei dubbi sul dopo. Già, che cosa succede dopo un parto cesareo? Quali possono essere le conseguenze? Quali gli effetti collaterali di un parto cesareo?

E’ giusto che tu ti ponga queste domande come è giusto che tu ti informi bene prima di affrontare questo momento delicato della gravidanza.

Il taglio cesareo è un intervento chirurgico e come tale si può parlare di decorso post – operatorio.

Spesso viene inserito un tubicino, che verrà poi tolto nell’arco di 24 – 48 ore, che ha la funzione di drenare (tenere pulita) internamente l’incisione.

I tuoi muscoli addominali non sono stati tagliati (durante l’intervento sono stati spostati con un divaricatore e riposizionati successivamente), l’incisione è stata fatta nella parete uterina che si trova dietro la vescica perché in questa zona l’utero è meno fragile.

Dopo il parto cesareo le perdite ematiche, date dall’eliminazione della mucosa uterina superficiale, sono più abbondanti rispetto a quelle di un post parto naturale, e le contrazioni dell’utero (12 – 24 ore dopo l’intervento), che ritorna lentamente ad una dimensione normale, sono più dolorose in quanto si sta cicatrizzando l’incisione fatta durante il parto.

Comunque nel giro di un paio di giorni l’intensità delle contrazioni diminuirà sensibilmente.

Dopo 24 ore dall’intervento ti faranno fare i primi passi, questo per evitare problemi circolatori e ripristinare le normali funzioni intestinali.

Sarà un po’ doloroso, ma presto con l’aiuto dei medici e delle infermiere imparerai a muoverti nel modo migliore per evitare di sforzare i muscoli addominali.

 

disturbi-post-partum

Disturbi comuni dopo il parto

Dopo un parto naturale o cesareo, alcuni disturbi sono molto comuni. Medici e infermiere ti mostreranno come poterli alleviare. In alcuni casi i disturbi continueranno anche dopo aver lasciato l’ospedale. Di seguito ti  descriviamo alcuni dei disturbi più comuni che possono colpire dopo il parto e come cercare di stare meglio. Li leggerai prima di […]

4 comments
in gravidanza

Quanti parti cesarei si possono avere?

Il taglio cesareo è una procedura in cui il feto viene fatto uscire tagliando la parete frontale dell’addome per aprire l’utero. Non esiste un limite al numero di cesarei che una donna può avere. Tuttavia, il rischio di complicazioni durante gravidanza e parto è maggiore se hai avuto uno o più cesarei in precedenza. Questo […]

485 comments