Poiché non amano essere ostacolati nella realizzazione personale, spesso scelgono di ignorare un piacevole e auspicabile contatto umano, per non rimanervi intrappolati.

Non esitano mai a intervenire in difesa di sé stessi, dei familiari o degli amici, persino di un estraneo, se questi si trova in una situazione difficile.

Dotati di una straordinaria concretezza, hanno una calma e un’imponenza fisica che costringono l’interlocutore ad agire con la massima cautela, e che danno a intendere agli avversari che con tipi così non si scherza affatto.

I nati il diciassettesimo giorno del mese sono governati dal numero 9 (1+7=8) e dal pianeta Saturno. Quest’ultimo è caratterizzato da un forte senso dei limiti e delle restrizioni, nonché da una spiccata tendenza alla sentenziosità. Il numero 8 implica spesso un conflitto con il mondo materiale e quello spirituale; chi è governato da questo numero è, in alcuni casi, una persona molto sola, incline ad abbandonarsi agli eccessi.

PREGI:
Indomito
Spirituale
Sensibile

DIFETTI:
Corazzato
Isolato
Intrappolato

I nati di oggi: Luigi Abete (1947 – , imprenditore italiano), Giuseppe Signori (1968 – , calciatore), Raf Vallone (1916- 2002, attore).