I nati in questo giorno non hanno tempo da perdere con le questioni mediocri o insignificanti di qualunque genere; in alcuni casi tendono a mostrare un portamento regale, facendo ogni cosa con molta enfasi, senza, tuttavia, risultare mai né paternalistici né elitari.

Hanno un subconscio molto attivo, perciò il sonno, e soprattutto l’attività onirica, sono per loro di estrema importanza.

I nati il venticinquesimo giorno del mese sono governati dal numero 7 (2+5=7) e dal pianeta Nettuno, che regola gli stati mistici e religiosi. Tali influssi metafisici sono ulteriormente amplificati nei nati il 25 febbraio poiché anche il segno a cui appartengono, i Pesci, è dominato da Nettuno. Solitamente chi è governato dal numero 7 ama i viaggi e i cambiamenti, ma dal momento che il 25 è anche legato al pericolo, i nati il 25 febbraio devono stare attenti ed evitare gli incidenti.

PREGI:
Fedele
Devoto
Generoso

DIFETTI:
Troppo coinvolto
Ribelle
Poco realista

I nati di oggi: Enrico Caruso (1873 – 1921, tenore napoletano), Benedetto Croce (1866 – 1952, storico, filosofo, critico letterario e uomo politico), Carlo Goldoni (1707 – 1793, commediografo), Teo Teocoli (1945 – , attore comico e cabarettista).