Ciò significa che se si trovano vicino a una persona portata a creare continue difficoltà e problemi, non resisteranno certo a lungo.

Seguono i loro ritmi e appaiono rilassati, mai in preda della fretta; conoscono bene le proprie debolezze e la loro tendenza a fare le cose a modo loro. Poiché sono in genere piuttosto eccentrici, i loro colleghi potrebbero considerarli un po’ “fuori strada”; mai però, dubbiosi o incerti perché non parlano a ruota libera o non si mettono in mostra.

I nati il ventiseiesimo giorno del mese sono dominati dal numero 8 (2+6=8) e dal pianeta Saturno. Poiché non interessa loro far colpo sugli altri, vengono talvolta considerati poco espansivi o solitari; niente di più falso: essi hanno invece un cuore tenero, ma l’energia di Marte (che governa l’Ariete) tempera in parte il loro calore affettivo.

PREGI:
Intuitivo
Autosufficiente
Responsabile

DIFETTI:
Negativo
Insicuro
Depresso

I nati di oggi: Tinto Brass (1933 – , regista), Dider Pironi (1952 – 1987, campione di Formula 1), Marco Predolin (1950 -, conduttore televisivo), Diana Ross (1944 – , celebre cantante e attrice americana).