Tecnicamente puoi dire: meno dieci settimane! In realtà la data presunta del parto, per definizione, non è mai certa. Sei arrivata alla fine del settimo mese di gravidanza e l’ottavo mese di gestazione ti attende.
Se pensi di voler fare l’anestesia epidurale… comincia a informarti e prendere appuntamento con l’anestesista, portando con te gli esami che ti indicherà il ginecologo.
Nel frattempo…come sta cambiando il tuo corpo e il tuo bambino?

TU DURANTE LA TRENTESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA:

 

L’utero fuoriesce ulteriormente, comprimendo vescica e spina dorsale e predisponendoti al mal di schiena. E’ molto importate che tu impari ad assumere una postura corretta quando stai in piedi o seduta, anche se il peso del bambino sembra sbilanciarti. Purtrppo la notte potresti non riuscire a riposare bene.

 

IL TUO BEBE’ DURANTE LA TRENTESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA:

Con circa 1,5kg di peso, il tuo bambino riconosce la tua voce fra altri suoni, ma la percepisce attraverso il tuo corpo, perciò una volta nato gli sembrerà diversa. A partire da questa settimana il bimbo entra in quella che viene definita fase di “media maturità” e se dovesse nascere prematuramente le probabilità di sopravvivenza sono molto alte.

Guarda questo video sul tuo bebè alla 30esima settimana di gravidanza:



Di seguito riportiamo una ecografia fatta alla trentesima settimana di gravidanza. La visuale in 3D è impressionante. Si vedono distintamente gli occhi, il naso e la bocca. Sembra un piccolo marziano ma è il tuo bambino! 🙂

feto a 30 settimane di gravidanza

▶ VAI ALLA TRENTUNESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA

◄ TORNA ALLA VENTINOVESIMA SETTIMANA DI GRAVIDANZA

Per non vedenti: ASCOLTA LE SETTIMANE DI GRAVIDANZA – Trentesima settimana di gravidanza