Una delle più importanti conquiste a cui questi individui mirano è qualcosa di molto semplice: l’intimità; tuttavia ai loro occhi, il fatto di condividere completamente il proprio essere con un’altra persona, permettendole di vederli come realmente sono, senza alcun tipo di difesa, è forse il più grande regalo che possano fare.

Non è affatto raro che abbiano alle spalle un’infanzia molto problematica dal punto di vista emotivo e spesso la causa di tali difficoltà è da ricondurre al genitore del sesso opposto.

I nati il ventunesimo giorno del mese sono governati dal numero 3 (2+1=3) e da Giove, il pianeta dell’espansione. Coloro che sono dominati dal numero 3 presentano l’inclinazione ad essere alquanto ambiziosi, talvolta addirittura dispotici. L’influsso di Giove conferisce un atteggiamento espansivo nei confronti del mondo, ma, se congiunto con i poteri di Nettuno (pianeta governatore dei Pesci), regala, in taluni casi, un certo discernimento nelle questioni finanziarie, parallelamente a una visione del mondo piuttosto idealistica e spirituale.

PREGI:
Molto sensibile
Consapevole di sé
Sincero

DIFETTI:
Preoccupato di sé stesso
Insoddisfatto
Distaccato:

I nati di oggi: Niccolò Copernico (1473 – 1543, nome italianizzato dell’astronomo polacco Nikolaj Kopenik), Anais Nin (1903-1977, scrittrice), Nina Simone (1935 – , cantante statunitense).