Circa una donna su 300 sviluppa una grave forma di nausea mattutina nota come hyperemesis gravidarum (termine latino per  “eccessivo vomito in gravidanza”). Questo disturbo si presenta quando il corpo non è in grado di compensare l’eccessivo vomito e perde importanti Sali (elettroliti) e fluidi. Si ritiene che il disturbo sia legato ai maggiori livelli di ormone hCG e di estrogeno, ed è più comune alla prima gravidanza, nelle donne giovani e nelle donne che aspettano dei gemelli.

Se ti sembra di avere i seguenti sintomi, forse stai sviluppando un’hyperemesis gravidarum:

  • Vomito eccessivo (non riesci a trattenere nessun cibo né fluido da oltre 24 ore).
  • Ridotta frequenza dell’urinazione (soprattutto se l’urina appare più scura e conseguentemente si sta facendo più concentrata).
  • Secchezza di bocca, occhi e pelle.
  • Estrema stanchezza, debolezza e senso di svenimento.
  • Confusione.

Se sviluppi un’hyperemesis gravidarum, probabilmente dovranno farti delle flebo di sali e fluidi necessari per reidratare il tuo corpo. Il medico potrebbe descriverti un medicinale contro la nausea.