Sei incinta e… adesso?
Ci sono un bel po’ di cose di cui dovrai occuparti nei prossimi mesi; eccoti alcuni consigli e suggerimenti per partire con il piede giusto quando scopri di essere in gravidanza.

Cosa fare se sei incinta

  • Assumi fin da subito un integratore vitaminico specifico per la gravidanza. La sostanza più importante è l’acido folico, fondamentale per lo sviluppo del bambino. Anche calcio e ferro sono molto importanti.
  • Fai una prima visita di controllo per confermare la gravidanza, inizia le cure prenatali e parla con il medico dei rimedi naturali che sei solita assumere.
  • Cerca di seguire una dieta bilanciata, ricca di frutta e verdura fresca e limitando le calorie vuote.
  • Bevi molti liquidi. Dovresti bere almeno otto bicchieri da 250ml di liquidi al giorno, o circa 2 litri (ma limita le bibite ricche di caffeina, zucchero e anidride carbonica).
  • Se non lo fai già, inizia a fare dell’attività fisica moderata, che ti darà energia, diminuendo i dolori della gravidanza – ma consulta il medico prima di iniziare qualunque nuova attività.
  • Se fumi o fai uso di droghe, dovresti smettere immediatamente. Se non riesci da sola, fatti aiutare e assicurati di informarne il medico.
  • Se bevi molti alcolici, dovresti smettere immediatamente, o limitarti a berne pochissimo.
  • Elimina la caffeina.
  • Informati su quali cibi dovresti evitare in gravidanza, quali pesce e carne crudi, e formaggio tipo gorgonzola, che possono contenere batteri pericolosi.
  • Ricordati di mantenere alto il livello di igiene alimentare.
  • Stai molto attenta a toccare gli animali, e lascia che sia qualcun’altro a occuparsi della vaschetta dei bisogni (leggi: Tutto sulla Toxoplasmosi).
  • Fai molta attenzione all’igiene orale. E’ molto comune soffrire di infezioni alle gengive.

Cosa NON fare se sei incinta

  • Non iniziare a mangiare per due. Il bambino che cresce dentro di te non necessità delle stesse calorie di un adulto, devi mangiare solo un po’ di più, e soprattutto meglio.
  • Ma, ancor più importante, non metterti a dieta. La gravidanza non è certo il momento per cercare di perdere peso: se non hai le energie, le vitamine e i minerali sufficienti per te, non ne avrai nemmeno per permettere al bambino di crescere sano. Non pensare ora al peso che dovrai perdere dopo il parto, pensa solo a mangiare bene.
  • Non assumere integratori di vitamina A ed evita i cibi che ne sono ricchi, come fegato e derivati.
  • Non assumere rimedi omeopatici o medicinali da banco, nemmeno l’aspirina, senza prima aver consultato il medico.
  • Non usare oli essenziali senza aver consultato un esperto per sapere quali sono sicuri da usare in gravidanza.
  • Non fare attività fisica troppo faticosa e soprattutto non quando è molto caldo.
  • Non sottoporti ai raggi X, a meno che non sia strettamente necessario e il medico, informato della gravidanza, non prenda le apposite precauzioni per proteggere il feto.

Ultimo ma non ultimo: devi leggere (assolutamente eh!) la nostra guida a tutte le settimane di gravidanza.